Cos’è CeMotion

C.E. s.r.l., presente sul mercato dal 1962 nel campo della progettazione e produzione di elettronica industriale, propone una soluzione altamente personalizzabile per macchine automatiche medio-piccole: il pacchetto CEmotion.

L’alta capacità di adattamento del pacchetto CEmotion a svariate tipologie di macchine automatiche, permette una personalizzazione altissima sia in termini di hardware e software che in termini di estetica, contraddistinguendo il dispositivo dai comuni prodotti commerciali.

Più di trent’anni di elevato know-how consolidato fra i reparti Hardware e Software nel progettare elettronica industriale custom, fa di C.E. s.r.l. un alleato per qualsiasi azienda che necessita di macchine automatiche per la realizzazione dei propri prodotti.

Utilizzare una “macchina intelligente” controllata da un sistema basato sulla scienza dell’informazione, sull’elettronica, sull’automazione, e su di una strumentazione dotata di interfacce facilmente comprensibili, rappresenta le fondamenta di un prodotto finito di qualità e può garantire la “differenza” rispetto alla concorrenza.

Le norme tecniche e le direttive in vigore nel campo della progettazione e produzione di elettronica industriale sono molteplici e rappresentano le linee guida alle quali attenersi per la realizzazione di apparecchiature con elevati standard di sicurezza e affidabilità sia in fase di utilizzo che in fase di manutenzione preventiva.

Di seguito una panoramica della struttura e della componentistica del pacchetto CEmotion.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • TOUCH SCREEN 7’’ ( l’interfaccia video ) S.O. Linux – USB – ETHERNET – RS485 – R232 – CAN. Lo “schermo” è la parte dell’equipaggiamento che normalmente viene utilizzata dall’operatore della macchina. Attraverso esso vengono azionate tutte le apparecchiature di potenza, come contattori, interruttori di manovra, azionamenti e interruttori; e di controllo, come controllori programmabili, relè, dispositivi di misura e regolazione, indispensabili al corretto funzionamento della macchina stessa.
  • PLC ( controllore a Logica Programmabile ) 24V – 64IN – 32OUT – SD – USB – 2 PT100 – 3 R485. Il software dei PLC è fondamentale per dare alla parte hardware quella flessibilità che i sistemi di controllo a logica cablata non hanno. Il PLC lavora infatti tenendo sotto controllo, i segnali di input (ingresso) provenienti dai sensori, o dai pulsanti o dai finecorsa. Il PLC reagisce così in base alla programmazione scritta dall’utente, tale da generare segnali di output (uscita) in modo da poter pilotare relè, controlli per motori, display ed eventuali allarmi esterni al sistema. In questo modo si elimina gran parte dei problemi relativi al cablaggio ed aumenta la flessibilità del sistema stesso perché permette la modifica del software applicativo in maniera estremamente semplice.
  • STEP DRIVER ( hardware di controllo ) 18:80V – 6A – RS485 o ingressi paralleli – fino a 15 per macchina – con o senza encoder. Rappresenta il cuore del sistema di controllo che attraverso un bus comunica con gli altri apparati.

Si tratta cosi di tre “dispositivi” sincronizzati perfettamente tra loro. Da qui l’importanza della corretta progettazione e realizzazione del “pacchetto” che deve essere progettato e realizzato con elevati standard di funzionalità, sicurezza e affidabilità sia per quanto riguarda il normale utilizzo del pacchetto sia per quanto riguarda la manutenzione preventiva ed eccezionale per garantire la massima continuità di produzione.

VANTAGGI PER IL CLIENTE

  • possibilità di personalizzare la grafica a seconda delle richieste del cliente;
  • massima flessibilità sia in termini di dimensioni del display che di funzionalità;
  • possibilità di integrare moduli TOUCH, PLC e DRIVER lasciando al cliente una libertà di personalizzazione unica;
  • possibilità di miglioramento della macchina sia in termini di estetica ma soprattutto in termini di prestazioni;
  • Possibilità di implementare tutte o solo alcune uscite a seconda dell’applicazione richiesta.

C.E. s.r.l. è in grado di modificare su richiesta qualsiasi componente del pacchetto CEmotion come ad esempio la grandezza del touch screen fino ad arrivare al numero di ingressi e uscite del PLC o BUS di campo a richiesta e molto altro ancora.