La compatibilità elettromagnetica non deve essere assolutamente sottovalutata.

La compatibilità elettromagnetica è un vero e proprio lasciapassare per ogni tipo di  nuova strumentazione all'interno dei confini comunitari. Le aziende produttrici infatti sono costrette, prima di dover immettere nel mercato un nuovo prodotto, ad eseguire dei test sui loro apparecchi verificando che non siano fonte di disturbi elettromagnetici verso altre strumentazioni vicine, verso [...]